Servizi

Brevi percorsi di ascolto e sostegno nelle difficoltà. Counseling di gruppo e laboratori espressivo creativi
gruppi-tematici.jpg

Colloqui individuali

Nei colloqui individuali si trattano difficoltà che possono essere in ambito:

  • personale, cioè riguardare fasi della vita, che possono generare disorientamento, incertezze (inizio di una convivenza, maternità, adolescenza, pensionamento, menopausa…); oppure momenti di insoddisfazione, malessere, ricerca di significato…

  • familiare (difficoltà di comunicazione col partner, genitori, figli, lutti…);

  • lavorativo (difficoltà con colleghi, cambio di lavoro…);

Ecco cosa facciamo insieme:

  • Osserviamo ampiamente la situazione da vari punti di vista

  • Individuiamo un obiettivo specifico

  • Facciamo emergere o rafforziamo le risorse utili per raggiungere l’obiettivo o incamminarci verso di esso.

Spesso queste risorse sono già state usate dalla persona anche inconsapevolmente e quindi insieme le riscopriamo. Tutto questo collaborando perché presupposto del counseling è che la persona è la maggior esperta di sé stessa, deve solo riattivare le sue capacità che in quel momento sono sopite o ancora sconosciute.

Il percorso è breve massimo 10/12 colloqui.

Il primo colloquio è conoscitivo e gratuito e non costituisce nessun obbligo ad iniziare il percorso di counseling.

Gruppi tematici

Nei Gruppi Tematici si affrontano vari argomenti specifici, si approfondiscono, si aumenta la consapevolezza personale di ciascun partecipante riguardo al tema trattato, sono tutti temi che facilitano un ampliamento delle capacità relazionali e personali (autostima, problem solving, sviluppo di risorse, miglioramento del benessere emotivo, ecc.). Possiamo, per esempio, affrontare le varie fasi della vita o relazioni di coppia o genitori/figli ecc.ù

Perché il gruppo?

Nel gruppo condividendo difficoltà o interessi simili si crea appartenenza, si ascoltano i punti di vista diversi dal nostro (questo è fonte di arricchimento), ci si accorge che i nostri problemi ed emozioni sono vissuti e condivisi anche da altri, si comprendono più approfonditamente e ci si sente meno soli.

Laboratori espressivo-creativi

Sono specializzata nei laboratori espressivo-creativi dove applico le tecniche artiterapiche.

Lo scopo è soprattutto quello di contattare le proprie emozioni e il proprio mondo interno (sentimenti, vissuti, pensieri, immagini).

 

Sono le percezioni, le sensazioni, l’intuito e la creatività che ci aiutano in questo viaggio di esplorazione e scoperta e da questo viaggio riportiamo nuove comprensioni e un nuovo modo di vederci e percepirci.

 

Utilizzando i linguaggi analogici/metaforici (grafico/pittorico, modellaggio, gesti, movimenti) contattiamo ed esprimiamo la parte più autentica di noi perché bypassiamo la mente con i suoi giudizi e schemi di pensiero. Successivamente possiamo portare a consapevolezza ciò che è emerso, per aumentare la conoscenza di noi stessi.

Da oggi i colloqui individuali e gli incontri dei gruppi tematici possono essere svolti anche Online.

Vuoi maggiori informazioni o ti piacerebbe prenotare un consulto gratuito?