Sento, penso, intuisco, immagino: quattro passi per affrontare le difficoltà e realizzare i progetti



Come possiamo comprendere e affrontare meglio le difficoltà presenti nella vita e realizzare i nostri progetti?

Una risposta a questa domanda è: conoscendo e potenziando le funzioni psichiche. Esse sono attività della psiche che ci permettono di interagire col mondo e noi stessi, sono molto importanti per comprendere le situazioni che viviamo e per portare a termine i nostri progetti, riguardano le emozioni, il pensiero, l’immaginazione e l’intuizione.


Le emozioni orientano la nostra vita, infatti cerchiamo di perseguire ciò che riteniamo buono per noi, ciò che ci fa star bene anche se per raggiungerlo dobbiamo faticare; sono legate ai bisogni, desideri, aspirazioni. Le emozioni hanno poi un altro scopo importante, cioè ci motivano nello scegliere e nel perseguire lo scopo che ci siamo prefissi, sia esso la soluzione di una difficoltà o un progetto che vogliamo realizzare. Infatti, per esempio, fiducia, pazienza e coraggio sono emozioni e sentimenti che mantengono alta la nostra motivazione e ci aiutano a superare meglio le difficoltà.


Il pensiero è necessario perché ci permette di analizzare la situazione anche nei particolari, soppesare i pro e i contro e le conseguenze delle nostre scelte e azioni. Per aiutarci è necessario che sia chiaro, che la nostra mente non sia invasa da emozioni come ansia, paura, preoccupazione eccessive, è necessario riuscire a calmare queste emozioni e attivare invece concentrazione, attenzione e interesse.


L’intuito ci aiuta ad avere una visione d’insieme, unisce il pensiero con le emozioni attraverso un processo non consapevole in cui i pezzi trovano un ordine. E’ generato da uno stato di attesa, fiducia e ascolto di noi stessi e si attiva in seguito alla approfondita riflessione e alla consapevolezza delle proprie emozioni.


L’immaginazione ci permette di prefigurarci ciò che vogliamo realizzare in modo da poter sapere dove vogliamo arrivare e da attivare le capacità per raggiungerlo e anche ci permette di nutrirci di immagini che rafforzano le nostre risorse, stimolano emozioni positive e alimentano la motivazione.


Queste funzioni interagiscono sempre. Ci sono molti metodi per conoscere e sviluppare queste funzioni, in realtà naturalmente saremmo in grado di attivarle al meglio ma nella vita odierna molti fattori ce lo impediscono. Non siamo più abituati a prenderci del tempo per noi, per stare con noi stessi così da ascoltare i messaggi del corpo, le sensazioni le emozioni che vivono in noi, tutte anche quelle dolorose da cui invece spesso fuggiamo. Siamo sovente stressati e stanchi e con la testa piena di pensieri e preoccupazioni. Non riusciamo a regalarci spazi di silenzio e tranquillità in cui poter ascoltare la voce dell’intuizione. Fermarsi ad immaginare con calma ciò che vorremmo realizzare in un possibile futuro ci sembra perdita di tempo perché non immediatamente produttivo.

E’ invece importante ricominciare a regalarci del tempo per conoscere le nostre funzioni psichiche, saremo molto più in grado di comprendere noi stessi e cosa vogliamo e saremo anche più rilassati e sereni.